Agretti ricetta

0
32

Gli Agretti sono un ortaggio con foglioline sottili e molto allungate, chiamati in diversi nomi a seconda del luogo in cui  viene coltivato e preparato. Questa pianta si può guastare in diversi modi perché ci sono possibili tantissime agretti ricetta!

Le proprietà degli agretti

È una pianta ricchissima di acqua dal sapore acre e un pò acido ;sono depurativi, ricchi di vitamine, calcio, potassio e ferro e sono poveri di calorie, quindi ideali nelle diete ipocaloriche e per chi soffre di colesterolo alto.

Si possono coltivarli con facilità perché non richiedono  una cura particolare e neanche molta acqua per crescere bene; si seminano in l’inverno e poi si raccolgono a primavera inoltrata.

Come cucinare gli agretti

Il primo passaggio per cucinare gli agretti è pulirli : basta usare un coltellino per eliminare le radichette alla base, la parte terminale dei gambi più dura e le eventuali parti gialle. Una volta eseguita questa operazione, basta lavare l’ortaggio più volte, in acqua fredda e poi passare alla cottura.

Le migliori agretti ricette sono quelle in cui vengono cotti al vapore o lessarli, cosi da gustarli al meglio ma è possibile  anche saltarli in padella oppure mangiarli crudi, dopo averli lavati con molta attenzione.

Come si conservano gli agretti 

Gli agretti sono una verdura che è bene acquistare e consumare fresca perchè deperisce facilmente.; potete quindi conservarli freschi in frigo per 2-3 giorni all’interno di un sacchetto di carta per alimenti.

Invece se si vuole conservali più a lungo ,bisogna scottarli  in acqua, senza l’aggiunta di sale, per circa 5 minuti. Scolateli, lasciateli raffreddare e sistemateli in sacchetti gelo o vaschette in alluminio con coperchio, in questo modo si mantengono in freezer fino a 3 mesi.

I piatti con gli agretti

Gli agretti si abbinano molto bene alle carni bianche come pollo, coniglio e tacchino, ma può essere abbinata anche a piatti di pesce lesso o al forno: sopratutto il salmone; ma non solo possono essere usati per completare ricette di primi piatti , insalate , frittate o farcire torte rustiche.

Frittata con agretti ricetta

Ingredienti per 2 persone:

  • agretti: 1 mazzetto
  • olio d’oliva
  • uova: 4
  • pepe
  • sale
  • formaggio grattugiato: 4 cucchiai

La frittata di agretti è una semplice ,leggera e vegetariana ricetta da preparare in padella oppure al forno.  Innanzitutto pulire gli agretti accuratamente , poi sbollentateli 2 minuti in acqua salata e metterli a scolare.

In una ciotola rompete le uova e aggiungete il sale, il pepe e il formaggio grattugiato e mescolate. Aggiungete gli agretti e continuare a mescolare.

Se preferite preparare la frittata di agretti al forno, foderate una teglia con della carta forno e infornate in forno caldo a 180 C per 20 minuti circa. Invece se si vuole preparare la frittata  in padella, prendere una padella antiaderente e versare 2 cucchiai di olio d’oliva.

Quando l’olio sarà caldo, aggiungere le uova con gli agretti e livellate il composto; quando la frittata sarà cotta da un lato, capovolgetela per la cottura dell’altro lato.

In entrambe le agretti ricetta, quando la superficie sarà dorata la frittata è pronta!  Servitela calda, tiepida o anche fredda!

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here