Panettoni bimby

0
20
panettone

Panettoni bimby



In questi giorni di feste Pre-Natalizie, noi donne , ci dedichiamo alla preparazione dei vari dolci natalizi trascorrendo intere giornate in cucina . Oggi vediamo come realizzare uno dei classici dolci di Natale : il Panettone, la ricetta richiede un po’ d’impegno ma vi garantirà un grandissimo successo !

Per realizzare questo dolce ci aiuteremo con il  Bimby : la ricetta panettoni Bimby  è più semplice da preparare e il risultato ottenuto è una vera squisitezza. Vediamo gli ingredienti  e il procedimento per ottenere un risultato davvero perfetto !

 

Ricetta bimby Panettoni 

Ricetta bimby Panettoni 

Il panettone ha una lavorazione molto lunga ed abbastanza complessa , ma il Bimby ci semplifica il lavoro aiutandoci ad impastare bene gli ingredienti e ad avere un dolce soffice e delizioso migliore di quelli industriali .

Panettoni  bimby classico ingredienti

  • 250 g acqua
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 1 cubetto lievito di birra, (25 g)
  • 2 tuorli
  • 250 g farina tipo 00
  • 250 g farina manitoba
  • 40 g burro morbido
  • 100 g zucchero
  • 10 g sale
  • uvetta, canditi o gocce cioccolato a piacere
Tempo di preparazione: 2 ore 40 minuti       Porzioni:  6 Persone


Preparazione

Prima fase:
    1. Mettere nel Closed lidacqua a temperatura ambiente, lievito, olio e tuorli 1 min. 37° Vel. 3;
    2. Aggiungere le due farine, il sale e impastare 3 min. Dough mode;
    3. Lasciare lievitare nel boccale un’ora.
Seconda fase:
    1. Aggiungere all’impasto lievitato lo zucchero ed il burro morbido e impastare 3 min. Dough mode;
    2. Nell’ultimo minuto di lavorazione a Dough mode inserire l’uvetta, i canditi o le gocce di cioccolato;
    3. Lasciare lievitare nel boccale 30 minuti.
Terza fase:
  1. Versare l’impasto nello stampo ( capienza circa di 750 g) e lasciare lievitare altri 30 minuti;
  2. Accendere il forno;
  3. Infornare a 180° C per circa 40 minuti.
  4. Dopo i primi 20 minuti se il panettone inizia a scurirsi , coprirlo con un foglio di carta alluminio per non farlo bruciare, e continuare la cottura.
Quarta fase:
  1. Quando il panettone bimby sarà ben cotto , potete sfornalo e farlo raffreddare a testa in giù.
  2. Creare una base d’appoggio che lasci respirare e ventilare il dolce senza rovinarlo.
  3. Dopo circa due ore , avvolgerlo in carta trasparente e farlo riposare ancora un’altro  giorno .

Consigli Ricetta



  • Prima di sfornare il Panettone , per assicurarsi della cottura, provare con un stecchino tipo quello degli spiedini che penetra in profondità; i tempi di cottura variano in base al tipo di forno .
  • Lasciare raffreddare il panettone cotto nel forno per evitare che subisce uno sbalzo termico.
  • I panettoni bimby si conservano per svariati giorni coperti con pellicola o in un contenitore ermetico.

 

I Panettoni bimby sono semplici e facili da preparare in casa per portare in tavola il profumo della tradizione senza conservanti con solo ingredienti genuini e sani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here