Pancake alle banane

0
31

pancake alle banane sono una variante delle classica ricetta dei pancakes americani, ma molto più semplici perché preparati con solo 2 ingredienti.

Si tratta di una preparazione senza latte, burro, glutine e persino senza farina, adatta a tutti , ideali per una perfetta la colazione o sano spuntino. L’impasto di questi pancake prevede l’utilizzo di uova e della polpa di banana, che deve essere abbastanza matura perché i pancake risultino soffici e gustosi.

La ricetta è davvero facilissima , è possibile prepararli anche con il Bimby !

Ingredienti

1 uovo
3 albumi
1 banana
cannella o vaniglia q.b.
cacao amaro q.b.
olio di cocco (per la padella, ma se avete un’ottima padella antiaderente potete anche non utilizzarlo)

Procedimento  Pancake alle banane

Per prima cosa schiacciate ben bene la banana con i rebbi di una forchetta fino a formare un composto cremoso.  Aggiungete le due uova, la vaniglia e mescolate.
Ungete appena la padella con poco olio di cocco e iniziate a cuocere il composto a cucchiaiate, un paio di cucchiai per pancake.
Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco bassa.
Quando inizierà a formare bollicine in superficie, giratelo con una spatola e continuate la cottura.

Quando sono cotti , servite i pancake alle banane spolverandoli con del cacao amaro o con del miele bio.

Consigli

In alternativa, potete servire i banana pancake accompagnati con frutta fresca, sciroppo d’acero oppure ricoperti da cascate di mirtilli e lamponi. La variante alla banana conferisce ai pancake un gusto particolarissimo.

Conservazione

Sconsiglio di preparare l’impasto in anticipo, ma potete preparare i pancake la sera prima, conservandoli in frigo e cuocerli velocemente la mattina dopo.

Valori nutrizionali

kcal 273
grassi 4,93
carbo 28
pro 17

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here